Cronaca

Scarcerato dopo il pestaggio torna subito a spacciare nel centro storico

Nuovi guai giudiziari per Antonio Rizzato, 49enne leccese, arrestato dagli agenti della squadra mobile per spaccio

LECCE – Nuovi guai giudiziari per Antonio Rizzato, 49enne leccese, arrestato in flagranza di reato dagli agenti della squadra mobile per detenzione e cessione illecita di sostanze stupefacenti. L’arresto è stato eseguito nell'ambito della maxi operazione condotta dalla questura del capoluogo salentino contro lo spaccio di droga nella cosiddetta zona della “Giravolte”, nel centro storico di Lecce.

Quello di Rizzato è un nome noto alle cronache per la recentissima vicenda che l'ha visto protagonista, lo scorso 23 luglio, in concorso con altri, del pestaggio nei confronti di un tossicodipendente. Il 49enne è stato rintracciato dopo 36 ore e sottoposto a fermo di indiziato di delitto da parte della squadra mobile. Scarcerato il successivo 27 luglio, l'uomo avrebbe ripreso l’attività di spaccio di sostanze stupefacenti, monitorata dagli agenti, che lo hanno tenuto d’occhio in virtù anche della pericolosità dimostrata in occasione del precedente arresto.

I poliziotti hanno notato in Vico delle Giravolte e in Vico del Pittacelo, un via vai costante di tossicodipendenti, registrando dopo poco l'arrivo di Rizzato, il quale ha fatto cenno ai giovani di aspettare. Entrato in un’abitazione in stato di abbandono, ne è uscito un paio di minuti dopo dirigendosi verso i propri “clienti”. Immediatamente gli agenti lo hanno bloccato e sottoposto a perquisizione personale, che ha consentito di rinvenire, abilmente occultati sotto l'ascella sinistra, tre involucri in cellophane di colore giallo a forma di cipolla, contenenti sostanza stupefacente del tipo eroina per un peso complessivo di 16 grammi.

Su disposizione del magistrato di turno Emilio Arnesano, Rizzato, assistito dall’avvocato Gabriella Mastrolia, è stato arrestato e condotto presso la casa circondariale. Le indagini della Mobile proseguono per individuare la rete di fornitori delle sostanze stupefacenti smerciata dall'uomo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scarcerato dopo il pestaggio torna subito a spacciare nel centro storico

LeccePrima è in caricamento