Schianto nella notte sulla superstrada: cinque morti

Tragico incidente fra Squinzano e Torchiarolo. Scontro frontale fra Mini Cooper e Mercedes: tutte giovani le vittime, i cui corpi sono stati trovati carbonizzati. A Gallipoli invece investito ciclista

ambulanza_1
Scontro frontale tremendo la scorsa notte al confine tra la provincia di Lecce e quella di Brindisi. Sul cavalcavia che percorre il tratto di provinciale fra Squinzano e Torchiarolo sono morti cinque giovani tra i 20 ed i 30 anni, tutti originari di quest'ultimo paese, in provincia di Brindisi.

Lo schianto tra le due auto che procedeva in senso opposto è stato particolarmente violento, tanto che i corpi dei ragazzi sono stati trovati carbonizzati nella Mini Cooper nella quale viaggiavano. Il fatto ha reso particolarmente difficile il riconoscimento, reso possibile solo attraverso gli oggetti personali. Il veicolo, infatti, si è incendiato a seguito dell'impatto con una Mercedes a bordo della quale stava solo il conducente. Questi è stato ricoverato al "Perrino" di Brindisi in condizioni gravi. La prognosi è riservata.

Oltre cinque ore hanno lavorato i vigili del fuoco di Lecce e i soccorritori del 118 per liberare i corpi dalle lamiere. Gli agenti della polizia stradale di Lecce hanno avviato le indagini per comprendere le cause dello scontro. Il Comune di Torchiarolo ha dichiarato lutto cittadino. Forse già domani i funerali.

Altro tragico episodio è avvenuto questa mattina a Gallipoli. Il lavoro della stradale è quindi particolarmente intenso, in queste ore, a causa anche di un altro incidente, avvenuto alle 10, sulla statale 101. Un ciclista è morto allo svincolo per Sannicola. Si chiamava Carlo De Lorenzis. Aveva 37 anni, era maresciallo dell'Aeronauticaed ed abitava a Carmiano. La Golf che lo ha investto era guidata da un 28 enne di Gallipoli.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un altro impatto mortale tra auto si è verificato sulla Guagnano-San Pancrazio, dove ha perso la vita una 24enne di Sava (provincia di Taranto).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza di 22 anni trovata morta in appartamento: è mistero

  • "La moneta da 1 euro non c'è più nel carrello". E lui chiama la polizia

  • Infezione da Covid-19: sono 56 i casi positivi nel Salento, 6 a Lecce

  • Nessuno stupro a Gallipoli: falso allarme, i due appartati prima del collasso

  • Cade dagli scogli in un punto impervio, ferito recuperato con l'elicottero

  • Covid, quattro casi e un decesso nel Leccese. Movida: controlli straordinari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento