Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Sciopero del trasporto pubblico locale: domani fermi bus e treni

I sindacati di categoria aderiscono alla mobilitazione nazionale contro il mancato rinnovo del contratto di mobilità. Il personale Ferrovie Sud - Est, Stp ed Sgm si fermerà con modalità diverse. Occhio alla fascia oraria mattutina

LECCE - Lo sciopero nazionale del trasporto pubblico, indetto per il 20 luglio dai sindacati, non mancherà di far sentire i propri effetti anche a Lecce e provincia. Le segreterie locali di Filt Cgil, Fit Cisl, Uil Trasporti e Faisa Cisal hanno invitato il personale delle aziende di autobus e treni ad aderire compatto all'astensione di quattro ore dal servizio, per dare un "forte segnale di dissenso" contro i tagli previsti per il comparto ed il mancato rinnovo del contratto di categoria.

Il dito è puntato contro le due associazioni datoriali Astra e Anav che, il 5 luglio, hanno formalmente comunicato il recesso dal contratto collettivo nazionale della mobilità, "ribadendo il rifiuto al rinnovo, nel corso della lunga trattativa con i sindacati".

"Quest’ultima, arrogante, provocazione di Astra e Anav merita una forte risposta dei lavoratori del territorio salentino. – ammoniscono le segreterie locali - Territorio già penalizzato dalla presenza di aziende che, emule della loro rappresentanza nazionale, trascinano, senza mai nulla decidere e definire, annose vertenze aziendali".

Fatte salve le fasce orarie minime, garantite per legge, lo sciopero si articolerà in questo modo: per quanto riguarda le Ferrovie Sud – Est, il personale dell'esercizio si fermerà dalle 8 alle 12, mentre gli operai e gli addetti agli impianti fissi (uffici, officina, deposito, manutenzione linea) incroceranno le braccia per due ore, a fine turno.

I pendolari delle linee extraurbane dovranno fare attenzione alla fascia oraria 9 – 12 in cui il personale d'esercizio di Stp di Terra D'Otranto non presterà servizio, mentre gli addetti di uffici ed officina si fermeranno per due ore, sempre a fine turno.

Idem per il personale viaggiante dell'azienda di trasporto pubblico locale Sgm spa, fermo dalle 9 alle 12, mentre si uniranno allo sciopero di due ore, a fine turno, il personale impiegato nelle postazioni fisse, gli ausiliari della mobilità, segnaletica, semaforica e rimozione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero del trasporto pubblico locale: domani fermi bus e treni

LeccePrima è in caricamento