Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca Via Marco Basseo

Emergenza scippi in città: derubata anziana, passanti inseguono malviventi

Volto scoperto e accento salentino: sono stati descritti così gli autori dell’ennesimo colpo in centro

Una volante nel centro storico (Foto di archivio)

LECCE  - Probabilmente la seguivano da diversi metri. Forse la pedinavano sin dall’uscita del negozio e hanno deciso di passare all’azione quando la vittima era ormai sull’uscio di casa, con la chiave già semi inserita nella serratura. Due individui, nella tarda mattinata, hanno strappato un sacchetto di un negozi di cosmesi dalle mani di una donna anziana, in pieno centro.

All’interno, la malcapitata aveva riposto anche il proprio portafogli, che conteneva denaro e documenti.  Entrambi a volto scoperto, hanno agito nei pressi di via degli Ammirati, dove erano presenti altri cittadini. Sono stati proprio questi ultimi a notare la scena e cercare di fermare i malviventi. Ne è nato un inseguimento nel dedalo di viuzze del cuore di Lecce. La coppia di scippatori, con un accento che a detta dei testimoni sarebbe nord salentino, si è data alla fuga, dando vita a un vero e proprio inseguimento da film.

Giunti all’altezza di via Marco Basseo, alle spalle del duomo, gli individui si sono separati: uno è scappato verso l’interno della città, l’altro ha imboccato la direzione della stazione ferroviaria. Ma stando ai primi riscontri, una delle videocamere installate lungo le vie. Sul posto, intanto, sono giunti gli agenti della sezione volanti. Poliziotti e cittadini hanno dato la caccia ai due autori, al momento ricercati. Non è escluso che nelle prossime ore possano avere un volto e anche un nome.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza scippi in città: derubata anziana, passanti inseguono malviventi

LeccePrima è in caricamento