Cronaca

Tentano di scippare madre della vigilessa. Ma l’anziana li mette in fuga

In due, intorno a mezzogiorno, hanno provato a scippare una 75enne di Leverano: l'hanno strattonata nel tentativo di sfilarle la borsa. Ma la vittima, lievemente ferita alla mano, è riuscita a far scappare i malviventi, ora ricercati dai carabinieri

Il luogo del tentato scippo.

LEVERANO – Determinazione quasi cinematografica e coraggio da vendere. Intorno a mezzogiorno, nel centro storico di Leverano, non c’era nessuno. E in due sono passati all’azione, approfittando del momento. E’ solo tentato, fortunatamente, lo scippo avvenuto ai danni di una donna di 75 anni del posto, madre della vicecomandante della polizia locale leveranese.

Dopo averla strattonata, i due hanno provato a strapparle la borsa con prepotenza, senza mettere in conto la tenace resistenza da parte dell’anziana che non ha ceduto. Nonostante lo spavento, ha fatto ricorso a tutto il fiato in gola per lanciare urla e chiedere soccorso. E’ riuscita, infatti, a mettere i due malviventi in fuga, entrambi sarebbero molto giovani, rimediando però un’escoriazione alla mano sinistra.

E’ stata la stessa vittima a richiedere aiuto dopo l’episodio. Ha indicato la descrizione imboccata dai due scippatori, dileguatisi a piedi nel cuore del comune, ai carabinieri della stazione locale, giunti poco dopo. I militari, coordinati dai colleghi della compagnia di Campi Salentina, sono ora sulle tracce dei due responsabili. Non è escluso possa trattarsi di ragazzi del luogo: le eventuali testimonianze potrebbero rivelarsi determinanti nelle indagini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentano di scippare madre della vigilessa. Ma l’anziana li mette in fuga

LeccePrima è in caricamento