Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Gestiva illegalmente scommesse on-line. Denunciato 57enne

Il proprietario di un circolo è finito nei guai con l'accusa di esercizio abusivo ed intermediazione illecita nella raccolta di scommesse. I militari hanno sequestrato 7 hard disk e materiale per la gestione del gioco illegale

COPERTINO - Raccoglieva le scommesse telematiche, senza alcuna autorizzazione prevista dalla legge. Un circolo privato di Copertino è incappato nella rete dei controlli della Guardia di finanza della brigata di Porto Cesareo, che ne ha denunciato a piede libero il titolare, un 57enne del luogo.

La gestione delle scommesse veniva effettuata attraverso il collegamento, via web, ad alcuni siti di bookmakers esteri  come cbm.com, Xscores.com, Bet.Clock.com,  Vegas 365 e Poker.com, inibiti all'attività di raccolta scommesse su tutto il territorio nazionale. Questo elenco di portali web è infatti citato da un decreto dell'Amministrazione autonoma dei Monopoli di Stato, che risale al gennaio del 2007.

L'attività di servizio degli uomini delle Fiamme Gialle si è conclusa con il sequestro di tutta l'attrezzatura tecnica necessaria per l'esercizio dell'attività illegale. Sette hard disk, numerosi palinsesti riportanti gli eventi sportivi italiani ed internazionali, assieme alle ricevute di gioco già utilizzate sono finiti nelle mani dei militari. Sorte analoga per la somma di 267 euro, ritenuta provento dell'attività illecita.

Oltre alla denuncia alla Procura della Repubblica di Lecce, il proprietario è stato inoltre segnalato all'Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato, perché ritenuto responsabile di esercizio abusivo ed intermediazione illecita nella raccolta di scommesse. 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gestiva illegalmente scommesse on-line. Denunciato 57enne

LeccePrima è in caricamento