rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
A metà mattinata la svolta / Andrano

Si allontana da casa e sparisce per giorni: ritrovato vivo il 39enne di Andrano

L’uomo si trovava in un terreno non molto distante dalla zona in cui era parcheggiata la sua vettura: a riconoscerlo il proprietario dell’appezzamento

ANDRANO - È vivo e sta bene Luigi Musarò, il 39enne scomparso nel nulla da lunedì scorso, dopo che si era allontanato a bordo della propria auto e non si era presentato a lavoro, facendo perdere le sue tracce: alle 10.35, infatti, i vigili del fuoco, insieme a quanti hanno collaborato alle ricerche continue, lo hanno ritrovato in vita. Ad individuare l’uomo è stato il proprietario di un terreno, non distante dal luogo dove il 39enne aveva abbandonato la propria autovettura.

La zona era stata già battuta gli scorsi giorni dai pompieri, senza fortuna. L’uomo, in questi giorni, verosimilmente avrebbe girovagato senza meta nelle campagne. È stato soccorso e trasferito in ospedale per gli accertamenti del caso.

La vicenda, come detto, ha avuto inizio lo scorso 5 dicembre, quando a bordo della sua Opel Corsa, indossando occhiali da vista neri, jeans e giacca blu, si era allontanato dalla propria casa. A lanciare l’allarme e ad allertare i carabinieri della stazione di Tricase era stato un collega, dipendente dell’Asl, impiegato come lo stesso Musarò nel distretto di Gagliano del Capo. Poche ore dopo era stata rinvenuta l’auto nelle campagne di Andrano, ma dell’uomo nessuna notizia.

Per tutta la giornata di ieri, i vigili del fuoco, i carabinieri, la protezione civile e la Croce Rossa hanno battuto la zona, controllando numerosi anfratti, case disabitate, cisterne e pozzi nelle zone, limitrofe al ritrovamento dell’Opel dello scomparso.

Le immagini analizzate dai vigili del fuoco dopo il sorvolo, nella giornata di ieri, dei propri droni hanno lasciato intendere la presenza di soggetti in movimento nella zona delle operazioni. L’individuazione di un uomo, che verosimilmente poteva essere la persona ricercata, era stata presa in seria considerazione.

Alcune squadre dei vigili del fuoco si erano portate immediatamente sulle coordinate rilasciate dai droni. La ricerca in quella zona aveva dato esito negativo, segno evidente che l’uomo, catturato nelle immagini, fosse in continuo movimento. Le ricerche sono proseguite per tutta la notte fino a questa mattina, quando è giunta la bella notizia del ritrovamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si allontana da casa e sparisce per giorni: ritrovato vivo il 39enne di Andrano

LeccePrima è in caricamento