Cronaca Carmiano

Scontro fra moto e Fiat 500, centauro in rianimazione

Grave incidente stradale sulla Magliano-Carmiano. In prognosi riservata Stefano Coppola, 28enne di Carmiano. L'impatto fra la sua Kawasaki ed un'utilitaria guidata da una donna, con accanto la figlia

RADIOMOBILE CAMPI - AUTOMBULANZA-10

Un grave incidente stradale è avvenuto nel pomeriggio sulla Carmiano-Magliano, lungo la via che conduce a Lecce. Intorno alle 16,30 una moto è andata collidere violentemente contro una Fiat 500, lasciando per terra, con diverse lesioni che hanno richiesto un ricovero immediato, un 28enne di Carmiano, Stefano Coppola. Secondo i primi accertamenti sulla dinamica, al vaglio dei carabinieri della stazione locale, il giovane carmianese si trovava a bordo di Kawasaki Zx6r, quando, percorrendo la via in direzione della sua città provenendo dalla frazione di Magliano, all'altezza di un'abitazione che sorge al civico 105, è andato a collidere con la parte posteriore della 500, guidata da una giovane madre di 31 anni, con a bordo la sua figlia minore.


Forte lo spavento per la donna e la figlia, le quali, per fortuna, non hanno comunque riportato alcuna conseguenza da quell'impatto. Diversa invece la situazione del giovane, le cui condizioni sono apparse ai soccorritori del 118 subito piuttosto delicate. Il 28enne è stato infatti trasportato d'urgenza presso l'ospedale "Vito Fazzi" di Lecce per accertamenti, dopo i quali è seguito un ricovero in rianimazione. La prognosi è riservata. La moto e la 500 sono state sequestrate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scontro fra moto e Fiat 500, centauro in rianimazione

LeccePrima è in caricamento