Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca Via Mater Domini

Scu: fiamme distruggono l'auto della madre di un collaboratore 31enne

La Fiat Panda è andata a fuoco intorno alle 4,40 del mattino nel centro di Squinzano. L'auto è di proprietà della donna, ma il destinatario sembra essere il figlio 31enne, fra gli indagati nell'ambito della maxi inchiesta sui clan del nord Salento

Repertorio.

SQUINZANO – Ha tutto il sapore del classico “avvertimento” l’incendio che poco prima dell’alba ha avvolto e distrutto un’autovettura a Squinzano, nei pressi della chiesa matrice, in via Materdomini, nel centro storico del comune del nord Salento. L’auto è stata completamente avvolta dalle fiamme intorno alle 4,40 del mattino.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco. N’è rimasta solo una carcassa di lamiere. E la probabile origine dolosa non deriva tanto da quanto rilevato sul posto, piuttosto dall’appartenenza del veicolo. Si tratta, infatti, della Fiat Panda, vecchio modello, di proprietà della madre di Antonio Pierri, 31enne di Squinzano, con precedenti, ma, soprattutto, fra i diciassette arrestati all’alba del 19 gennaio scorso nell’ambito dell’operazione “Paco” dei carabinieri. 

Per quella vicenda, che vece al centro i movimenti della Scu nel nord Salento e figure di spessore come criminale come Sergio Notaro e Patrizio Pellegrino, Pierri avrebbe reso agli inquirenti dichiarazioni rilevanti per ricostruire episodi di smercio di sostanze stupefacenti, ma anche possibili rapporti con politici, casi di estorsione. E l’avvio di una collaborazione – con narrazioni che comunque necessitano di ulteriori riscontri – crea sempre un clima testo in certi ambienti.

L’operazione “Paco” è stata la prosecuzione ideale di “Vortice – Dejà Vu”, praticamente l’atto conclusivo – o quasi -, per stroncare i traffici dei clan dominanti in zona e bloccare anche la faida per i contrasti insorti all’interno. Una vicenda per la quale sono quasi un centinaio gli indagati che rischiano il processo. Per l'episodio incendiario, indagano i militari della compagnia di Campi Salentina e della stazione locale. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scu: fiamme distruggono l'auto della madre di un collaboratore 31enne

LeccePrima è in caricamento