Cronaca Centro / Via Antonio Salandra

Seconda ordinanza di chiusura per il bar nel centro. E terza salata sanzione

Quattro settimane di stop per il Manhattan di via Salandra. Il provvedimento si riferisce a violazioni delle norme anti Covid riscontrate a febbraio, ma c'è anche una nuova multa dopo controlli nei giorni scorsi da parte degli agenti delle volanti

LECCE - Chiusura per 28 giorni e nuovo verbale di contestazione per il titolare del Bar Manhattan per violazione delle norme per il contenimento dell'epidemia di Covid.

Il locale pubblico di via Salandra era già stato chiuso nel marzo scorso con ordinanza prefettizia per alcune irregolarità rilevate nel dicembre precedente (divieto di consumazione sul posto o nelle vicinanze dopo le 18): in quell'occasione saracinesche abbassate per 20 giorni e sanzione di 800 euro. 

Il provvedimento notificato ieri dagli agenti dell'Ufficio attività di controllo della divisione di polizia amministrativa, si riferisce, invece, a un controllo effettuato all'inizio di febbraio. In questo caso la violazione è stata del divieto dei servizi di asporto dopo le 18 e la chiusura dell'esercizio è stata imposta per un mese, considerata la reiterazione della condotta. Ma c'è dell'altro perché nei giorni scorsi gli agenti delle volanti avevano sorpreso all'interno del locale dei clienti privi di Green Pass: la conseguente sanzione comminata è di 800 euro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Seconda ordinanza di chiusura per il bar nel centro. E terza salata sanzione

LeccePrima è in caricamento