"Security Expo", nuove tecnologie per la legalità

Apre il prossimo 29 marzo presso il quartiere fieristico di Galatina "Security Expo", l'esposizione Euromediterranea per la Pubblica sicurezza e la Difesa

Apre al pubblico il prossimo 29 marzo presso il quartiere fieristico di Galatina "Security Expo", l'esposizione Euromediterranea per la Pubblica sicurezza e la Difesa, programmata come Rassegna espositiva obiettivo della Provincia di Lecce. L'iniziativa è organizzata dall'Istituto Europeo e Mediterraneo per la sicurezza" ed inserita come tappa di "Verso Sud", il tour della legalità nell'ambito del Programma Operativo Nazionale (PON) "Sicurezza per lo Sviluppo del Mezzogiorno d'Italia", realizzato dal ministero dell'Interno e co-finanziato dall'Unione europea.
Il Pon sarà presente con stand e dimostrazioni tecnico-operative, a beneficio soprattutto di studenti e famiglie da parte di ufficiali di Polizia, Carabinieri, Finanza, Guardia Forestale e Polizia penitenziaria.

La manifestazione si configura infatti come un incontro tra gli attori istituzionali, pubblici e privati della sicurezza, ed è finalizzata ad incoraggiare la conoscenza reciproca, lo scambio delle esperienze, la realizzazione di attività promozionali, la diffusione dei prodotti e delle tecnologie. Il Security Expo 2007, che a Galatina andrà avanti fino al 31 marzo, è la prima manifestazione espositiva in materia, a livello nazionale, e la prima in tema di Amministrazione pubblica dell'area centro-meridionale d'Italia. Vi prendono parte attiva, con il proprio personale ed i propri mezzi e strumentazioni in dotazione, le Forze di polizia e le Forze armate, ma anche le diverse istituzioni che operano nella pubblica sicurezza e nella Difesa, realizzando appositi stand istituzionali.
Insieme ad essi sono previsti degli stand per le aziende che operano nei vari ambiti del settore, che forniranno documentazioni, informazioni, prove e dimostrazioni dei propri servizi e prodotti. In contemporanea saranno organizzati seminari di formazione, con riconoscimento ed attribuzione di crediti formativi universitari. L'Esposizione Euromediterranea per la Pubblica Sicurezza e la Difesa Security Expo 2007 si propone quale luogo di confronto interdisciplinare su tutti gli aspetti legati al fenomeno sicurezza, lungo due linee convergenti, di tipo socio-culturale e socio-economico.

Tante le tecnologie utilizzate dalle forze dell'ordine presenti alla "Security Expo" di Galatina. Tra questi il "Mobix", un dispositivo tecnologico a raggi X per fronteggiare i traffici illeciti e sostenere l'immigrazione legale. Si chiama invece "Cargo Mobix 3800M 3.8 Mev" il nuovo strumento destinato al controllo di container e veicoli cargo elaborato dalla Direzione centrale dell'immigrazione e della Polizia di frontiera del Dipartimento della pubblica sicurezza nell'ambito del Programma Operativo Nazionale "Sicurezza per lo sviluppo del Mezzogiorno".
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento