Giovedì, 5 Agosto 2021
Cronaca

Stipendi vacanti per Securpol Security. Asl tende una mano e versa un anticipo

I vigilanti impegnati sull'appalto del lotto 1, da giorni in stato d'agitazione, avevano chiesto la rescissione del contratto per le presunte inadempienze dell'azienda. La Asl risponde versando un anticipo e convocando un tavolo

Alcuni lavoratori della Securpol durante una protesta.

LECCE – Ritardi perpetui sugli stipendi. E addirittura un’intera mensilità arretrata. Per i vigilante della ditta Securpol Security questo è stato un agosto da bollino rosso. In seguito alla proclamazione dello stato d’agitazione avvenuta nei primi del mese, infatti, poco o nulla è cambiato.

Così i dipendenti transitati dalla ditta Velialpol a Securpol, sull’appalto Asl per la vigilanza degli ospedali (Vito Fazzi di Lecce, polo oncologico e Sert) sono arrivati ad incrociare le braccia. A fronte della difficoltà di decine di famiglie di sbarcare il lunario, il monito dei sindacati era stato chiaro: se l’istituto non possiede la liquidità necessaria per corrispondere gli stipendi, indipendentemente dalla data di emissione delle fatture da parte dell’azienda sanitaria locale, la direzione medica dovrebbe recedere il contratto di appalto.

Alla querelle economica si era aggiunta anche l’ombra lunga delle presunte vessazioni vissute dai dipendenti, sfociate in una denuncia firmata da un lavoratore.

Oggi il management di via Miglietta è intervenuto in risposta alle pressioni operate dai sindacati. “Per evitare ulteriori disagi ai dipendenti dell’istituto di vigilanza Securpol Security, che lamentano la mancata erogazione degli stipendi da parte della società – si legge in una nota firmata dalla Asl - , l’azienda sanitaria interverrà con un’anticipazione sul fatturato scaduto ma non ancora liquidato”.

La direzione medica assicura anche la convocazione di un tavolo già nei prossimi giorni, per porre le condizioni necessarie per la corretta corresponsione degli stipendi ai lavoratori, alla quale Securpol è contrattualmente obbligata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stipendi vacanti per Securpol Security. Asl tende una mano e versa un anticipo

LeccePrima è in caricamento