Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca

Sedicenne esce da casa non fa più rientro. Prefettura avvia piano per le ricerche

Sono ormai cinque giorni che manca da casa. Tanti per non destare preoccupazione alla sua famiglia. Così il padre di Otmane Nouri, 16 anni, nato in Marocco ma residente a Salice Salentino, ha denunciato la scomparsa del figlio. Iniziate le ricerche

SALICE SALENTINO – Sono ormai cinque giorni che manca da casa. Tanti per non destare preoccupazione alla sua famiglia. Così il padre di Otmane Nouri, 16 anni, nato in Marocco ma residente a Salice Salentino, ha denunciato la scomparsa del figlio ai carabinieri della stazione locale. 

Al momento dell’allontanamento il ragazzo portava con sé un borsone con dentro gli indumenti ed i documenti personali. Indossava un paio di jeans ed una maglietta di colore nero, scarpe sportive di colore azzurro ai piedi. A quanto è dato sapere il 16enne non ha telefono cellulare e fino ad ora non sono stati segnalati avvistamenti.

Intanto già da ieri sera la Prefettura di Lecce ha attivato il Piano per le ricerche coordinate delle persone scomparse. Il coordinamento, riunitosi in prefettura nella mattina odierna per fare il punto sulle attività di ricerca, ha ritenuto di ampliare le ricerche, iniziate già ieri sera, grazie alla preziosa collaborazione forze dell’ordine, della polizia locale di Salice Salentino, vigili del fuoco, 118, Croce Rossa ed i volontari, oltre a tutti gli organi che istituzionalmente sono competenti nelle ricerche.

Inoltre, il 118 e la CRI dirameranno alle ambulanze ed alle sedi di pronto soccorso la foto ed i dati utili del ragazzo.  Sono state inoltre informate tutte le prefetture e questure d’Italia, i compartimenti della polizia di Frontiera, ferroviaria e stradale, le società di trasporti pubblici, su strada e ferroviari, della provincia.

Chiunque incontri il giovane dovrà contattare le sale operative del 112, 113 o del 115.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sedicenne esce da casa non fa più rientro. Prefettura avvia piano per le ricerche

LeccePrima è in caricamento