SeL organizza il circolo e rilancia una politica aperta

Il circolo di Cavallino affronta un congresso cittadino e con gli iscritti elegge gli organi di rappresentanza. Il nuovo segretario è Pierluigi Luperto, che annuncia: "Forza politica responsabile"

CAVALLINO - Un nuovo direttivo per Sinistra Ecologia e Libertà a Cavallino e Castromediano: nell'ultima riunione nella sede del Circolo in Via Crocifisso, l'assemblea degli iscritti ha eletto all'unanimità, segretario di sezione Pierluigi Luperto. Insieme a lui, nominata Lorella Lo Rizzo tesoriera, per il direttivo, organo di rappresentanza, Mauro Brandi, Gianmarco Ciccarese, Claudia Sunna e Nunzia Baglivo.

L'incontro è iniziato con il saluto di Mauro Brandi e con una sua introduzione sul programma "Cavallino e Castromediano, che fare?". Durante il congresso, e mediante gli interventi degli associati, si è sottolineato come lo scopo del circolo sia quello di creare uno spazio aperto che possa rappresentare un rinnovato luogo di discussione e proposta politica su temi di grande rilevanza, quali le tematiche del lavoro, dell'occupazione giovanile, dei beni comuni, della legalità, della tutela dei diritti dei più deboli e della questione ambientale, con una attenzione particolare alle problematiche dei territori dell'Area vasta e dei suoi cittadini.

Il circolo si propone di essere un "gruppo di lavoro che possa radicarsi sul territorio", confrontandosi e relazionandosi con le amministrazioni locali in modo critico e costruttivo allo stesso tempo, al fine di individuare le reali esigenze della popolazione. Per questo, SeL auspica che a Cavallino e Castromediano si possa aprire presto un tavolo di lavoro con gli esponenti del centro sinistra sui principali problemi della città.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Dal Congresso costitutivo è, inoltre, emersa l'evidente apertura del circolo a nuovi impulsi e nuove energie, come è stato evidenziato dai numerosi interventi dei giovani di SeL: "Sinistra Ecologia e Libertà - spiega il segretario Luperto - sarà una forza politica responsabile. Lo sarà perché vogliamo un Paese migliore".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Coronavirus: 50 nuovi in Puglia, 6 in provincia di Lecce. E un positivo al voto a Nardò

  • Furgone sbanda, finisce contro l’albero e prende fuoco: un ragazzo in coma

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento