Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Novoli

Sequestrati 19 video poker con sanzioni per 30mila euro

Carabinieri e polizia insieme contro il gioco d'azzardo sui video poker in due locali a Novoli. Sequestrati 19 video poker ed elevate ai gestori sanzioni per quasi 30mila euro

Nella giornata del 12 novembre u.s. personale della Squadra Amministrativa della Questura di Lecce, unitamente ai militari della Stazione Carabinieri di Novoli e a operatori dei Monopoli di Stato di Bari, hanno sottoposto a controlli amministrativi attinenti i video poker due esercizi commerciali ubicati nel comune di Novoli.

Lotta contro il gioco d'azzardo sui video poker in due locali a Novoli. Nel primo esercizio controllato da polizia e carabinieri sono stati trovati 7 videogiochi, di cui 5 di genere vietato e quindi sottoposti a sequestro, mentre al gestore è stata elevata una sanzione amministrativa di 10mila euro. I videogiochi erano stati sistemati in un locale dove si trovava un soppalco retto da alcuni pontelli utilizzati nell'edilizia, circostanza che ha indotto gli operatori, ritenendo la struttura pericolosa per il pubblico, a disporre la chiusura della sala.

In un secondo momento infatti, dopo i controlli effettuati anche dall'Ufficio tecnico comunale, è stato appurato che il gestore del bar esercitava l'attività di sala giochi senza la prescritta autorizzazione comunale, che gli era stata negata in quanto il locale non offriva gli spazi necessari per l'installazione dei video giochi. Infatti, la piantina planimetrica del bar riportava solo un locale di 30 metri quadrati già adibito a bar, mentre la sala giochi è risultata abusiva in quanto era stata allestita in un locale appartenente ad un ristorante attiguo, separato da un muro in cartongesso. Anche il ristorante è risultato sprovvisto di autorizzazione comunale.

Il secondo controllo da parte delle forze dell'ordine ha interessato un'altra sala giochi; anche in questa circostanza agenti di polizia e carabinieri hanno sequestrato 14 videogiochi di genere vietato, ed al gestore è stata elevata una sanzione amministrativa di 28mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestrati 19 video poker con sanzioni per 30mila euro

LeccePrima è in caricamento