Anomalie nei lavori di restauro: polizia locale sequestra un palazzo in centro

Gli agenti del comando di viale Rossini hanno apposto i sigilli a un immobile di piazzetta Castromediano. Durante i controlli gli interventi sono risultati in difformità rispetto al progetto. La proprietà risulta di due società con sede nel cuore di Lecce

Il palazzo sequestrato

LECCE - Lavori edili eseguiti in difformità rispetto a quanto previsto dai titoli abilitativi legittimanti in possesso dei proprietari. Nella tarda mattinata, la Sezione di polizia edilizia in collaborazione con il Nucleo di vigilanza edilizia del settore pianificazione del Comune di Lecce ha apposto i sigilli ad un antico palazzo nel cuore del centro storico, nelle immediate vicinanze di piazzetta Castromediano.

L’edificio che per il suo pregio storico-architettonico risulta è da anni oggetto di lavori di restauro e risanamento conservativo. In seguito al sopralluogo, il personale intervenuto ha accertato numerosi abusi sia all’interno dell’immobile e sia sul piano delle terrazze. In particolare, al piano terra, è stata riscontrata la realizzazione di uno sbancamento del pavimento.003-4-3

Al  primo piano, la copertura di un cavedio con una struttura in ferro e vetro di circa sei metri di altezza, e una scala in cemento armato che collega il piano terra al primo piano. E, infine, sul piano delle terrazze la realizzazione di un pergolato con struttura in ferro, di una pensilina con solaio latero-cementizio e la copertura di un’area da adibire a cucina sotto la quale era presente un forno in muratura.

In un’altra zona della terrazza, invece, è emersa la costruzione di una piscina con idromassaggio della superficie di circa 6 metri  e di due docce. La proprietà dell’immobile risulta in capo a due società con sede legale nel centro storico della città, aventi come legali rappresentanti due ingegneri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento