Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Alcol somministrato anche ai minori. Controlli in città, sequestrato distributore

Gli agenti di polizia locale di Lecce, nella serata di domenica, hanno apposto i sigilli a una macchinetta automatica in centro. L’apparecchio era sprovvisto del sistema di lettura ottica del documento di identità. Sono stati controllati altri tre esercizi, nei quali sono state riscontrate altre anomalie

LECCE  - Bevande alcoliche in vendita anche a giovanissimi e senza alcun limite orario: scattano i sigilli, in un negozio in pieno centro, a un distributore automatico con sistema di lettura ottica dei documenti disabilitato. Nella serata di domenica, gli agenti di polizia locale hanno apposto sigilli a un distributore automatico, sprovvisto di controllo della clientela.

Al momento del sopralluogo, intorno alle 21, il locale era frequentato da comitive di adolescenti. Gli agenti della sezione amministrativa e commerciale della hanno testato il funzionamento del distributore prelevando bibite e bevande alcoliche:  hanno constatato il mancato funzionamento del sistema di rilevazione dei dati anagrafici, obbligatorio ai sensi di legge. Nel primo pomeriggio di ieri, poi, ai sigilli, di concerto con la Procura, è seguito il sequestro probatorio.

Nella serata di domenica, inoltre,  sono stati controllati anche altri tre esercizi di muniti di distributori automatici ed altrettanti chioschi organizzati con la stessa modalità di vendita. Dagli accertamenti sono emerse varie tipologie di violazioni di natura amministrativa.

Già nel corso del 2014, ben prima dell'entrata in vigore del nuovo regolamento comunale sulla "movida", sono stati predisposti anche servizi in abiti civili, mirati al rispetto della normativa sulla vendita e somministrazione di bevande alcoliche e sia nei locali, sia nei negozi  aperti 24 ore su 24 e allestiti con distributori automatici che, negli ultimi mesi, hanno invaso la città.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alcol somministrato anche ai minori. Controlli in città, sequestrato distributore

LeccePrima è in caricamento