Cronaca

Sigilli all'agriturismo abusivo. E scatta la denuncia per un 26enne

Tutti i manufatti abusivi e la superficie, del valore di 110 mila euro, sono stati sottoposti a sequestro dai finanzieri. Il proprietario, un 26enne, è stato denunciato per violazione delle norme in materia edilizia

SUPERSANO - Un terreno agricolo di quasi 8mila metri quadrati, sul quale era in corso di realizzazione una struttura ricettiva agrituristica abusiva, con parco giochi, è stato scoperto dalle fiamme gialle della tenenza di Casarano in territorio di Supersano. L'area, classificata come agricola, ricade in una zona sottoposta a vincolo nel Piano urbanistico territoriale.

DSCN2204-2Gli approfondimenti sono stati eseguiti dai militari presso l’Ufficio tecnico del Comune di Supersano. Si è così appurato che per la realizzazione del complesso ricettivo non era mai stata richiesta e quindi rilasciata alcuna autorizzazione o permesso di costruire anche perché quella zona, in particolare, è tipizzata come “agricola”. 

Tutti i manufatti abusivi e la superficie oggetto di abuso edilizio, del valore complessivo di 110 mila euro circa, sono stati sottoposti a sequestro dai finanzieri mentre il proprietario, un 26enne del posto, è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Lecce per violazione delle norme in materia edilizia. 
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sigilli all'agriturismo abusivo. E scatta la denuncia per un 26enne

LeccePrima è in caricamento