Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Nel 2007 omise l’Iva per 70mila euro. Squestrati beni e quote societarie di un imprenditore

I militari della guardia di finanza del nucleo di polizia tributaria di Lecce, hanno eseguito il provedimento disposto dal gip. I sigilli sono stati apposti agli edifici di un imprenditore realizzati in una zona di Lequile, per un valore complessivo pari a quello dell'Iva non versata

LEQUILE – Alcune quote di beni immobili, nella zona di Lequile, sono state sequestrate dai militari della guardia di finanza del nucleo di polizia tributaria  di Lecce, nei giorni scorsi, i quali hanno eseguito un decreto emesso dal gip del Tribunale di Lecce, Vincenzo Brancato, su richiesta del sostituto procuratore Giovanni Gagliotta.

Il sequestro, del valore complessivo di 68mila e 711 euro,  ha visto anche alcune quote societraie, relative  ad un’attività di bar di Lecce,  essere sottoposte alla misura cautelare, è stato disposto nei confronti del legale rappresentante di una società della provincia, operante nel settore dei collaudi ed analisi tecniche di prodotti, risultato responsabile di aver omesso il versamento dell’Iva, relativa al 2007, per un valore complessivo uguale a quello dei beni sequestrati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nel 2007 omise l’Iva per 70mila euro. Squestrati beni e quote societarie di un imprenditore

LeccePrima è in caricamento