Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Arbusti di cannabis nel campo sosta “Panareo”: scatta il sequestro della polizia locale

Gli agenti del comando di viale Rossini hanno raggiunto l’area alla periferia della città per il consueto controllo settimanale. Hanno notato i due esemplari nascosti tra pneumatici e lamiere: entrambi sono alti circa due metri e sono stati portati via. Ulteriori indagini in corso

Le piante sequestrate

LECCE  - Piante di cannabis nel campo sosta “Panareo”: scatta il sequestro da parte della polizia locale. Erano in parte nascosti da diverso materiale gli arbusti illegali finiti nelle mani degli agenti del comando di viale Rossini. Semi occultati da un cumulo di pneumatici e lamiera ben visibili.

Sono state rinvenute, nella prima mattinata di oggi, due piante. La scoperta è stata del tutto casuale, mentre era in corso un ordinario controllo che la polizia locale esegue una volta a settimana nel campo, dove risiede la comunità leccese di etnia rom e che si trova a pochi chilometri dal centro cittadino, sulla strada statale  7Ter.

Il rinvenimento è avvenuto casualmente mentre era in corso il servizio settimanale di controllo del campo. Il personale del Comune di Lecce  stava eseguendo le verifiche  per accertare il rispetto delle norme e ai fini della valutazione delle condizioni igienico-sanitarie. I due esemplari, alti circa due metri, erano coltivati in vaso: sono stati sottoposti a sequestro giudiziario, come disposto dal magistrato di turno presso la Procura della Repubblica di Lecce.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arbusti di cannabis nel campo sosta “Panareo”: scatta il sequestro della polizia locale

LeccePrima è in caricamento