Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca

Tredici piante di "maria" mimetizzate tra le sterpaglie. Scatta il sequestro

Le fiamme gialle hanno sequestrato gli esemplari, rinvenendoli in una campagna di Vernole. Dopo averli sottoposti a sequestro penale, a disposizione dell'autorità giudiziaria, i militari tenteranno di dare un volto ai responsabili

Una delle piante sequestrate dai finanzieri di Lecce

VERNOLE  -  Erano perfettamente mimetizzate tra le sterpaglie della zona, ma gli occhi esperti della guardia di finanza  di Lecce non hanno faticato a trovarle. Tredici piante di marijuana sono state rinvenute dai militari nelle campagne di Vernole, nel corso di uno dei numerosi controlli.

Gli esemplari erano accuratamente piantati in alcuni vasi e, una volta accertato che non si trattava di vegetazione qualunque, gli uomini delle fiamme gialle hanno prelevato le piante, sottoponendole a sequestro penale, a disposizione dell'autorità giudiziaria. Non erano presenti, nel territorio circostante, altri arbusti simili ma, nel corso delle prossime ore, i finanzieri proseguiranno con le indagini, nel tentativo i dare un volto ai responsabili dell'illecita coltivazione, al momento sconosciuti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tredici piante di "maria" mimetizzate tra le sterpaglie. Scatta il sequestro

LeccePrima è in caricamento