Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Barca rientra nel porto ma a bordo ha un Tonno rosso: 4mila euro di multa

Un esemplare protetto, del peso di 50 chili, sequestrato a Torre San Giovanni, la marina di Ugento: è stato donato a un’associazione

Il tonno rosso sequestrato

TORRE SAN GIOVANNI (Ugento) – Un tonno rosso, del peso di circa 50 chilogrammi, sotto sequestro. E’ accaduto nella serata di ieri, a Torre San Giovanni, la marina di Ugento. I militari dell’Ufficio locale marittimo della guardia costiera hanno osservato i movimenti sospetti di una imbarcazione, che rientrava nel porto.

Giunti a riva, i pescatori sono stati sottoposti a un controllo e trovati in possesso di un esemplare di Thunnus thynnus, una specie ittica protetta a livello comunitario e internazionale e sottoposta, da alcuni anni, a un piano di contingentamento delle catture proprio in virtù della rarità della specie.

Per i trasgressori è scattata una sanzione amministrativa pari a 4mila euro, mentre il tonno è stato posto sotto sequestro. Una volta dichiarato idoneo al consumo da parte del personale della Asl, l’esemplare è stato donato ad un’associazione di volontari della zona, per essere consumato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Barca rientra nel porto ma a bordo ha un Tonno rosso: 4mila euro di multa

LeccePrima è in caricamento