Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca Via Papa Luciani

Serpente a caccia di prede tra le tegole di un tetto. Ma non è un documetario

La scena non era certo quella di un documentario naturalistico che propinano i canali televisivi durante la programmazione estiva. A recuperare il rettile, intorno le 19.30, i vigili del fuoco, dopo la richiesta di intervento dei residenti di Giorgilorio

GIORGOILORIO (Surbo) – Strisciava indisturbato tra le tegole del tetto di un’abitazione. Con quell’inconfondibile andatura costante e lenta. Pronta al guizzo. E la scena non era certo quella di qualche documentario naturalistico che propinano i canali televisivi durante la programmazione estiva, tipo, “la vita dei serpenti”. Macché. Era tutto vero. Live da Giorgilorio, frazione di Surbo, via Papa Luciani, intorno alle 19.30.foto (81)-6-3

Orario in cui i vicini dell’abitazione in questione, hanno notato aggirarsi tra le tegole del tetto un serpente lungo oltre 1 metro. Potrebbe essere un "Cervone", tipica specie delle campagne salentine e quindi il suo morso non è velenoso. Tant’è che chi ha notato il rettile ha pensato bene di allertare i vigili del fuoco. I quali sono giunti sul posto per capire di cosa effettivamente si trattasse. Ed hanno appurato che  la serpe in effetti era lì e non a caso. Infatti, lì, proprio sotto le tegole dell’abitazione, si sarebbero potuti trovare nidi di uccelli e per i rettili, uova e volatili appena nati, sono un prelibato banchetto. Ora c'è da capire se il rettile sia potuto scappare da un terrario o se viveva allo stato brado.

E toccato quindi ai vigili del fuoco salire fin sul tetto e recuperare il serpente. Cosa che è avvenuta senza troppe difficoltà. E così, dopo il cavallo salvato a Torre Veneri, e il falco impigliato sul tetto del grattacielo di Lecce, i vigili del fuoco del comando provinciale affermano la loro professionalità, se ma ce ne fosse bisogno, anche nel delicato recupero degli animali. Il rettile è stato trasportato presso l'osservatorio faunistico del Museo di Calimera, dove lo prenderà in cura il personalòe specilizzato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serpente a caccia di prede tra le tegole di un tetto. Ma non è un documetario

LeccePrima è in caricamento