Si allaccia abusivamente al contatore condominiale, denunciato per furto

Un 40enne di Lizzanello è finito nei guai dopo la denuncia presentata dall'amministratore condominiale di un residence

Immagine di repertorio.

LECCE – Ha pensato di risolvere il problema del costo dell’energia elettrica allacciando abusivamente l’impianto del proprio appartamento, a Lizzanello, a quello condominiale. L’operazione, però, gli è costata una denuncia per furto aggravato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sulle tracce di R.S.S., 40enne, infatti, sono giunti i carabinieri della locale stazione, dopo la denuncia presentata dall’amministratore del residence. Accuse confermate nel corso del sopralluogo dei militari. Ora dovrà rispondere del reato di furto di energia elettrica .

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, aumentano i tamponi. Sono 611 i nuovi positivi e quindici i contagi nel Leccese

  • Dpcm, la protesta nasce pacifica in centro. Ma poi partono gli scontri

  • Virus, stabile l’andamento del contagio. Picco di 43 casi nel Salento

  • La ministra dell'Istruzione boccia Emiliano: "La Puglia riapra le scuole"

  • Il virus avanza in Puglia, Lopalco: “Si delinea uno scenario preoccupante”

  • Aggressione furibonda a colpi di martello: lui in ospedale, i cognati in arresto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento