menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si introducono nella farmacia per rubare la cassa, via con pochi spiccioli

Il furto nella notte a Matino. A Castrignano, invece, colpo fallito in un impianto fotovoltaico per l'intervento delle guardie giurate

LECCE – Misterioso furto nella notte ai danni della farmacia Monastero di via Roma a Matino. I ladri, dopo aver forzato l’entrata, si sono introdotti nell’esercizio commerciale e hanno portato via il registratore di cassa, che conteneva, però, poche decine di euro. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, che hanno raccolto la denuncia e avviato le indagini per risalire all’identità degli autori del furto.

A Castrignano dei Greci, invece, i carabinieri del Norm della compagnia di Maglie sono intervenuti presso l’impianto fotovoltaico denominato “Convert”, in località “Pozzelle”. A dare l’allarme è stato il personale dell’istituto di vigilanza. Le guardie giurate sono intervenute in pochi minuti dopo che la banda è entrata in azione tagliando il cavo del sistema di allarme, mettendo in fuga i predoni di pannelli di silicio. Ancora da quantificare il danno, mentre le indagini proseguono anche attraverso la visione delle immagini dell’impianto di videosorveglianza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento