Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Porto Cesareo

Si ribalta con l'auto: paura sulla via di Porto Cesareo

Un 29enne del luogo è uscito di carreggiata in prossimità di una curva, capovolgendosi più volte con la sua Ford Fiesta. Ricoverato al "Vito Fazzi" di Lecce, per lui una prognosi di 30 giorni

Alla fine se l'è cavata con una prognosi di trenta giorni. Ma lo spavento è stato immenso. E' un'estate funestata da incidenti terribili, purtroppo. Nonostante gli avvisi alla prudenza, nelle strade del Salento si continuano a contare ogni giorno sinistri stradali spesso con esiti molto gravi. L'incidente che s'è verificato intorno alle 17 di ieri sulla Porto Cesareo-Leverano avrebbe potuto avere un esito peggiore. Colpa dell'alta velocità, in questo caso, come suppongono i carabinieri della compagnia di Campi Salentina, fra i primi a giungere sul posto. Vittima, un cesarino 29enne, che all'altezza della località Masseria Console, ha perso improvvisamente il controllo della sua Ford Fiesta.

Il fatto è avvenuto in corrispondenza di una curva a sinistra. L'auto è uscita dalla carreggiata finendo nei campi circostanti, capovolgendosi più volte. Nonostante il veicolo sia andato letteralmente distrutto, il 29enne di Porto Cesareo, che guidava in direzione del suo paese, è riuscito a cavarsela con un mese di prognosi. Al momento è ricoverato presso l'ospedale "Vito Fazzi" di Lecce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si ribalta con l'auto: paura sulla via di Porto Cesareo

LeccePrima è in caricamento