Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Poggiardo

Si ribalta con la sua vecchia Fiat 127: muore un 70enne

Incidente stradale questa mattina sulla Sanarica-Poggiardo. Un uomo di 70 anni, Giuseppe Lazzari, di Poggiardo, ha perso la vita dopo essere uscito fuori strada mentre si trovava al volante dell'auto

Il luogo dove è avvenuto il sinistro mortale.

Era sulla strada del ritorno. Rientrava da Sanarica dove risiede la sua seconda moglie alla quale si era legato due anni fa. Giuseppe Domenico Lazzari, 70enne di Poggiardo, è morto questa mattina poco dopo le 7,45, nel terzo tragico incidente in appena una settimana sulle strade del Salento. Percorreva la provinciale che collega Sanarica con il paese natio dell'anziano, ex-dipendente presso l'ospedale di Poggiardo, in pensione ormai da alcuni anni. Con ogni probabilità, il sinistro è stato provocato da un improvviso malore subito dall'uomo. Sull'asfalto non ci sono segni di frenata. La fiat 127 sulla quale Lazzari si trovava all'altezza di un rettilineo, subito dopo aver superato il territorio di Sanarica, ha sbandato, uscendo fuori dalla carreggiata.


Il mezzo a quattro ruote ha sfondato un muretto a secco e si è capovolto su se stesso, sospeso tra il ciglio stradale e uno dei tanti fondi agricoli che costeggiano la strada. L'uomo è rimasto intrappolato nell'angusto abitacolo che si è compresso come una scatoletta. L'anziano è stato recuperato dai vigili del fuoco di Maglie. Sul posto anche i sanitari, gli ex-colleghi dell'ospedale di Poggiardo per tentare il miracolo, ma è stato tutto inutile. I rilievi e l'esatta dinamica dell'incidente sono affidati agli agenti della polizia stradale di Maglie. Lazzari, rimasto vedovo, si era risposato due anni fa. Lascia un figlio, finanziere in servizio a Lecce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si ribalta con la sua vecchia Fiat 127: muore un 70enne

LeccePrima è in caricamento