Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca

Si stacca il motore e non si aprono le vele: in due soccorsi al largo

Una serie di guasti ha lasciato alcuni diportisti in difficoltà nelle acque davanti alla Montagna Spaccata. Salvati dalla guardia costiera di Gallipoli

GALLIPOLI – Due diportisti sono stati soccorsi questa mattina dalla guardia costiera. La barca a vela a bordo della quale si trovavano, circa 7 metri, era rimasta improvvisamente in balia del mare, con il rischio di andare alla deriva, per una serie di guasti.

La richiesta di soccorso è stata lanciata via radio dal conduttore. A raccoglierla è stato direttamente della sala operativa della capitaneria di porto. La barca, di circa 7 metri, era rimasta priva di qualsiasi propulsione. Non solo, infatti, si era distaccato il motore dallo specchio poppiero, ma si stavano verificando anche problemi con i sistemi di apertura delle vele.

I due si trovavano nelle acque al largo della Montagna Spaccata. In pochi minuti la motovedetta Sar Cp327 ha raggiunto la zona e, dopo essersi assicurata che i due occupanti fossero in buone condizioni di salute, ha fornito assistenza e trainato la barca nel bacino portuale di Gallipoli per tutte le verifiche del caso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si stacca il motore e non si aprono le vele: in due soccorsi al largo

LeccePrima è in caricamento