rotate-mobile
Cronaca

Poliziotto ferito durante un controllo, Siap: “Non c’è libertà senza sicurezza”

Il sindacato è intervenuto con un messaggio di solidarietà nei confronti dell’agente ferito nella mattinata di lunedì

LECCE – Il sindacato della polizia interviene sul ferimento di un agente, nella mattinata di ieri, a Lecce. Il segretario provinciale del Siap, Gianluigi Casciaro, ha infatti inviato una nota agli organi di stampa per esprimere solidarietà all’agente ferito. Quest’ultimo è stato colpito da un automobilista, in fuga davanti all’alt durante un ordinario controllo stradale.

“Anche questa volta siamo costretti ad accendere i riflettori su questioni che da molto tempo ormai sono al centro della nostra attività sindacale, quali la sicurezza degli operatori di polizia, la tutela legale e la riforma della giustizia.  Non abbasseremo la guardia su questi temi, che sono prioritari per garantire le libertà di un paese democratico”, scrivono dall’organizzazione sindacale.

“L’uomo fermato che si trovava a bordo di un’autovettura, accertato successivamente essere sprovvista di polizza assicurativa, risultava positivo alla cocaina, motivo per cui probabilmente inveiva contro gli operanti con frasi ingiuriose e accelerando di colpo cercava di sottrarsi al controllo. Al fine di evitare ulteriori spiacevoli conseguenze, uno degli operatori cercava di bloccare l’uomo che, continuando nella sua azione criminosa, trascinava l’operatore della volante per circa 10 metri, causando traumi alla caviglia ed una contusione al ginocchio con una prognosi di 20 giorni, aggiunge Casciaro.

“Solo la grande professionalità dimostrata dagli operatori di volante, ha evitato che si consumasse una tragedia. È bene ricordare che la sicurezza è alla base della società civile, poiché non ci può essere progresso senza sicurezza e non ci può essere libertà senza sicurezza, pertanto non deve essere considerata un costo, bensì un investimento”, conclude il referente del sindacato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poliziotto ferito durante un controllo, Siap: “Non c’è libertà senza sicurezza”

LeccePrima è in caricamento