Sicurezza per anziani e marina: altri quattro carabinieri a Taviano

Nuovi militari arriveranno presso la caserma dell’Arma della cittadina del basso Salento. Lo ha comunicato l’amministrazione in un convegno

Un momento del convegno.

TAVIANO – Si torna a parlare di sicurezza: in arrivo quattro militari in più. Si è svolto infatti ieri, a Taviano, un convegno sulla prevenzione dei reati, in particolare quelli ai danni degli anziani. L’incontro alla presenza dei carabinieri di Casarano, guidati dal capitano Clemente Errico e del maresciallo della stazione locale, il luogotenente Massimo Di Maio. Dopo una relazione introduttiva dell'assessore alle Politiche sociali Serena Stefanelli, sono state illustrate alcune semplici regole e comportamenti corretti a cui attenersi per preservare la sicurezza sia in casa che nei luoghi pubblici, oltre alla raccomandazione di denunciare sempre ogni comportamento sospetto e ogni eventuale danno subito.

 Il sindaco di Taviano, Giuseppe Tanisi, ha chiesto esplicitamente di voler implementare l'organico dell stazione dei carabinieri, per una maggiore prevenzione dei reati soprattutto ai danni dei più deboli e delle persone anziane, ricevendo così la rassicurazione, da parte dell'Arma, di quattro unità in più nel periodo estivo, e di un carabinieri a presidiare il mercato settimanale.

"Noi stiamo facendo la nostra parte con un sistema di videosorveglianza capillare tanto nella città quanto nella Marina di Mancavera, attraverso un progetto che ci è stato finanziato dal Ministero dell' Interno per la somma di 735.000 euro. Inoltre, appena insediatici abbiamo provveduto subito alla ristrutturazione della Caserma dei Carabinieri, che ha garantito la presenza dell' Arma nella nostra città che, in assenza di tale intervento, sarebbe stata costretta a traslocare. Al momento sento di ringraziare l' Arma per aver voluto soddisfare la nostra richiesta di implementare l' organico ai fini di una maggiore sicurezza nella nostra Taviano. La sicurezza è uno dei punti del nostro programma elettorale, e il nostro lavoro e il nostro impegno è e continuerà ad essere quello di garantire sempre una serena, civile e pacifica convivenza" dichiara il sindaco Giuseppe Tanisi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L’incredulità a Casarano: "Insospettabile, potrebbe allora accadere a chiunque”

  • Prima svolta, preso il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Preso presunto assassino: fascette per torturare le vittime e un piano folle per l’omicidio

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio, il 21enne non nega: “Da quanto mi stavate pedinando?”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento