rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Cronaca Porto Cesareo

Annullati dopo il sequestro, scattano una seconda volta: nuovi sigilli al lido “Le Dune”

Il provvedimento, nel noto stabilimento di Porto Cesareo, eseguito dai militari della guardia costiera, su disposizione della Procura della Repubblica di Lecce

PORTO CESAREO – Nuovi sigilli al lido “Le Dune” di Porto Cesareo: il Tribunale del Riesame aveva annullato il precedente sequestro, ma il pm fa ricorso e la misura scatta una seconda volta.  Nella giornata di ieri, infatti, i militari della guardia costiera di Gallipoli hanno eseguito il provvedimento emesso dal sostituto procuratore della Repubblica di Lecce, Paola Guglielmi.

Il personale della capitaneria ha così apposto nuovamente i sigilli alle zone interdette al pubblico presso il noto stabilimento balneare del borgo ionico.  La misura a seguito dell’ordinanza, completa di motivazione, comunicata dal Tribunale del Riesame al pubblico ministero lo scorso 24 maggio.

All’indagata è stato garantito il diritto di accedere ed usufruire dei locali della struttura che sono nella sua legittima disponibilità, riconoscendole l’uso delle parti del manufatto ancora in sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Annullati dopo il sequestro, scattano una seconda volta: nuovi sigilli al lido “Le Dune”

LeccePrima è in caricamento