Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Smaltisce in modo illecito gli scarti edili e dopo li spiana sul terreno

Denunciato a Carpignnao Salentino il titolare di un'impresa edile. Il sopralluogo svolto dai carabinieri forestali di Otranto

CARPIGNANO SALENTINO – I carabinieri forestali di Otranto, nella giornata di ieri, hanno svolto un sopralluogo nella zona di Carpignano Salentino, denunciando S.V., 38enne di Martano. L’uomo, in qualità di titolare di un’impresa edile, si sarebbe reso responsabile del reato di gestione illecita di rifiuti.

Stando agli accertamenti, avrebbe smaltito scarti di demolizione, per 120 metri cubi, depositandoli e successivamente spianandoli su una superficie di circa 300 metri quadri, in un terreno agricolo.

Surbo: rubano elettricità

A Surbo, invece, i carabinieri hanno denunciato S.A., 52enne, e F.G., 47enne. I due, dopo un controllo effettuato da personale di Enel Distribuzione presso le rispettive abitazioni, avrebbero manomesso i contatori di elettricità, sottraendo indebitamente l’energia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Smaltisce in modo illecito gli scarti edili e dopo li spiana sul terreno

LeccePrima è in caricamento