Cronaca

La smentita. Nessun cortometraggio a Lecce sostenuto da Ozpetek o Rubini

Come chiarito dall'ufficio stampa del regista turco, Massimo Scarafoni, nessun fondamento nella notizia postata da un utente attraverso il forum del giornale. Resta l'invito ai lettori a fare un uso corretto dello spazio

Ferzan Ozpetek (@TM News/Infophoto).

LECCE - Nessun cortometraggio a Lecce sostenuto sotto varie forme dai registi Ferzan Ozpetek e Sergio Rubini. A chiarirlo è Massimo Scarafoni, dello studio Nobile Scarafoni, ufficio stampa del cineasta turco, che, in una nota precisa come sia senza fondamento la notizia postata da un lettore sul nostro giornale attraverso il forum.

Questa la nota giunta in redazione: "In qualità di ufficio stampa del cineasta Ferzan Ozpetek la informo con profondo rammarico che l’articolo da voi ospitato l’11 u.s., postato da tale Francesco sulla presunta realizzazione a Lecce di un video film sostenuto sotto varie forme da Ferzan e dal regista Sergio Rubini, è destituito di ogni fondamento". Peraltro, nell'articolo, a maggior ragione sono da considerarsi infondate le dichiarazioni attribuite al regista turco.

Come richiesto, abbiamo provveduto alla cancellazione dell'articolo in questione e alla pubblicazione della smentita e precisazione. Ovviamente ci scusiamo per l'accaduto, sottolineando tuttavia che non sia sempre facile un'immediata verifica delle informazioni, visto il sovraccarico di contenuti da parte degli utenti nello specifico forum.

Peraltro, il contenuto in questione era stato postato più volte e disabilitato, ma nonostante l'attenzione che riponiamo, qualcosa rischia sempre di sfuggire. Anche per queste ragioni, stiamo cercando di valutare quale sia il metodo migliore per salvaguardare la partecipazione degli utenti al carico di informazioni del forum e tutelare la correttezza dei contenuti.

L'invito principale, però, è rivolto agli utenti che utilizzano questo spazio e che, talvolta, ne abusano, ritenendolo occasione per pubblicità occulta e gratuita alle attività commerciali o per promuovere le proprie iniziative, come in questo caso, spacciandole per quelle che non sono. In ogni caso, il forum rende responsabili a tutti i livelli dei contenuti, come nel caso dei commenti, solo gli autori. Da parte nostra, l'impegno a una maggiore e più attenta selezione. A voi il compito di utilizzare questo strumento con intelligenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La smentita. Nessun cortometraggio a Lecce sostenuto da Ozpetek o Rubini

LeccePrima è in caricamento