menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Marijuana e ben oltre mezzo chilo di brown sugar: blitz in casa, arrestato

A Soleto, ieri sera, è finito nei guai un 49enne. Aveva più di 600 grammi di eroina, ma anche una settantina di "erba"

SOLETO – Celava in casa ben oltre mezzo chilo di eroina, ma anche una settantina di grammi di marijuana. Ma su quei “traffici” dovevano essersi posati da qualche tempo gli occhi dei carabinieri che, ieri sera, l’hanno incastrato durante un blitz mirato, un controllo in abitazione. Luigi Montinaro, 49enne di Soleto, soggetto noto alle forze dell’ordine, sebbene senza precedenti di rilievo alle spalle, non doveva aver avuto particolare sentore di essere sotto osservazione. Tanto da non aver modo e tempo di far sparire nulla.

A inchiodarlo sono stati i carabinieri della Sezione radiomobile di Maglie. A Soleto, comune dell’area grika che ricade sotto la giurisdizione della Compagnia magliese dell'Arma, i militari ci sono andati più o meno a colpo sicuro. E, quando hanno fatto irruzione in casa e hanno avviato l’ispezione, di stupefacente ne hanno scovato davvero un bel po’.DROGA SOLETO 1-2

Il grosso era in un involucro, una singola pietra del peso di ben 601 grammi di eroina brown sugar, da cui si presume fosse già stata ricavata altra sostanza analoga, per 6 grammi, celata in una bustina avvolta in carta stagnola. E non è tutto. Oltre alla droga pesante, i carabinieri hanno trovato anche una busta di cellophane con dentro 66 grammi di marijuana e un altro involucro più piccolo con una singola dose, sempre di “erba”, da 2 grammi. Condotto in caserma e sentito il magistrato di turno, Montinaro è stato dichiarato in arresto e sottoposto ai domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento