rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Cronaca Soleto / Viale Raimondello Orsini

Multato per parcheggio irregolare durante la festa, inveisce contro comandante e agenti

È successo nel corso della manifestazione “Soleto nelle Mura” dei giorni scorsi. Quando ha visto la polizia locale che stava per elevare un verbale anche alla sua auto, è uscito da un bar, urlando improperi e minacce

SOLETO – Parole pesanti e minacce. Una vera e propria aggressione verbale è costata una denuncia a un uomo di Soleto, sulla quarantina d’anni, il quale avrebbe risposto in modo a dir poco scomposto davanti al verbale che il comandante Gaetano Congedo e due sue agenti erano in procinto di elevare per aver parcheggiato in modo irregolare.

Tutto è accaduto la sera di lunedì scorso, 7 agosto. Quel giorno, nella cittadina grica, era in svolgimento la manifestazione “Soleto nelle Mura”, organizzata dall’amministrazione comunale. L’evento, che si ripropone ogni anno celebrando l’arte, la cultura e l’enogastronomia del territorio, era iniziato intorno alle 21, ragion per cui le strade del paese si stavano popolando ed era quindi necessario regolare bene la viabilità.

E così, intorno alle 22,15, mentre gli agenti si stavano apprestando a multare alcune autovetture indebitamente in sosta su viale Raimondello Orsini, proprio nei pressi dell’omonima caffetteria, ecco sbucare dal locale il proprietario di uno dei veicoli. L’uomo avrebbe iniziato a inveire contro gli agenti, apostrofandoli in modo pesante e plateale davanti a numerosi cittadini e visitatori che in quel momento affollavano le vie del centro proprio per la festa.

Vano è stato l’invito del comandante a moderare l’atteggiamento e a spostare l’auto. L’uomo avrebbe continuato a ingiuriare gli operatori e lo stesso Congedo, non desistendo nemmeno all’arrivo di una pattuglia dei carabinieri. E alla fine, per lui è partita una denuncia. Il sindaco Graziano Vantaggiato e l’amministrazione comunale hanno espresso solidarietà a comandante e agenti con lui in servizio per quanto avvenuto mentre stavano svolgevano il loro lavoro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Multato per parcheggio irregolare durante la festa, inveisce contro comandante e agenti

LeccePrima è in caricamento