rotate-mobile
Lunedì, 5 Dicembre 2022
Cronaca Surbo

Sorpresi a realizzare un murale su una villa privata, proprietaria li querela

I due, un 25enne e una 18enne, sono stati colti sul fatto dai carabinieri, che hanno avvisato la donna. Per loro è scattata la denuncia

LECCE – Rischia di costare caro a un 25enne di Surbo, R.M., e una 18enne di Taviano, S.C., la passione per la “street art”. I due, infatti, sono stati colti sul fatto dai carabinieri della stazione di Surbo, impegnati in un giro di perlustrazione, mentre stavano imbrattando il muro di recinzione di un terreno in via Zimbalo, di proprietà di una 55enne, che ha poi sporto querela. Per i due è scattala denuncia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpresi a realizzare un murale su una villa privata, proprietaria li querela

LeccePrima è in caricamento