Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Miggiano

Sorpreso in giro nonostante i domiciliari, scatta l'arresto per evasione

Nuovi guai per un 43enne di Miggiano. Il giudice ha convalidato l'arresto senza però aggravare la misura cautelare nei suoi confronti

LECCE – Alla vista degli agenti di polizia del commissariato di Taurisano, che lo hanno sorpreso fuori dalla sua abitazione nonostante gli arresti domiciliari, ha tentato una fuga tanto disperata quanto inutile. Giuseppe Guglielmo, 43enne originario di Tricase e residente a Miggiano, è stato arrestato per evasione.

L’uomo, già noto alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio, contro la persona e per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, era stato sottoposto agli arresti domiciliari da marzo, su disposizione del Tribunale del riesame di Lecce, per reati riguardanti le sostanze stupefacenti.

Oggi il 43enne, assistito dall’avvocato Tony Indino, è comparso dinanzi al giudice, che ha convalidato l’arresto senza però aggravare la misura cautelare. L’uomo si trova dunque agli arresti domiciliari e la direttissima nei suoi confronti è stata fissata a ottobre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso in giro nonostante i domiciliari, scatta l'arresto per evasione

LeccePrima è in caricamento