Sorpreso a "ripulire" il negozio di detersivi: dice di voler pagare la merce rubata ma scappa

L’episodio nei giorni scorsi, in città, in un negozio della catena “Acqua e sapone”. A Squinzano sventato un furto in abitazione,

Foto di archivio.

LECCE – Sfumano due furti in città e nel nord Salento. Il primo episodio, che ha visto un ladro parzialmente “pentito”, alcuni giorni addietro. L’uomo, dopo essere entrato nel negozio di igiene per la casa e cosmesi della catena “Acqua e sapone”, in via San Francesco d’Assisi -nei pressi della villa comunale di Lecce – ha “ripulito” uno scaffale.

Capelli brizzolati e occhiali da vista sul volto, si è recato in direzione dell’uscita, ma il sistema antitaccheggio si è subito attivato. L’allarme ha infatti richiamato l’attenzione della commessa, la quale ha subito eseguito un controllo. L’uomo aveva prelevato alcuni detersivi, per un valore irrisorio di circa 20 euro. A quel punto, vistosi scoperto, l’individuo si è detto intenzionato a pagare.

Quando, invece, la dipendente ha cominciato a comporre il numero di telefono del pronto intervento, il ladro si è immediatamente dileguato, facendo perdere le proprie tracce. Sul posto, gli agenti di polizia della sezione volanti di Lecce, per le ricerche del responsabile. Per quanto l’episodio sia stato irrilevante, non è però escluso che possa trattarsi di un ladro seriale.

Nella giornata di ieri, inoltre, nel corso del pomeriggio, un furto è stato invece tentato ai danni di un’abitazione di Squinzano. L’antifurto si è attivato in un appartamento di via Martin Luther King. Sul posto, i vigilanti dell’istituto “Ggs La Velialpol”. Le guardie giurate hanno riscontrato che il vetro di una porta finestra era stato mandato in frantumi dai malviventi, senza però riuscire a portare via nulla. Fortunatamente, però, non sono stati in grado di portare via nulla.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Giovane turista fa il bagno e sul fondale ritrova bacino in ceramica del XIV secolo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento