Sorvegliato speciale ricasca nel vizio dello spaccio e torna in carcere

Dario De Giuseppe, un cuoco 39enne di Minvervino di Lecce, è stato arrestato e condotto in carcere ieri sera, dopo essere stato trovato dai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Maglie in possesso di oltre 240 grammi di marijuana

MINVERVINO DI LECCE – Gli stupefacenti l’hanno messo nuovamente nei guai. Dario De Giuseppe, un cuoco 39enne di Minvervino di Lecce, è stato arrestato e condotto in carcere ieri sera, dopo essere stato trovato dai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Maglie in possesso di oltre 240 grammi di marijuana.

Risponde, dunque, di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo era sottoposto alla sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel suo comune di residenza. Avrebbe dovuto rigare dritto, dopo un recente patteggiamento, ma così non è stato.

I carabinieri, infatti, l’hanno sorpreso proprio mentre stava tentando di cedere ad alcuni giovani (dileguatisi e ancora da identificare) un involucro contenente 30,6  grammi di marijuana. 

de giuseppe dario..-2De Giuseppe, al momento dell’arrivo dei militari, ha cercato di disfarsi della sostanza, che però è stata subito recuperata e sequestrata. Le successive perquisizioni hanno poi consentito di ritrovare altri 211,6 grammi della stessa sostanza. Erano nascosti in casa, con bilancino di precisione e il materiale per impacchettare ogni singola dose.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel 2012, aveva patteggiato due anni e otto mesi con un altro giovane, in seguito a un episodio avvenuto a Giuggianello, con un’aggressione, secondo gli investigatori, nell’ambito di una partita di droga che non sarebbe stata pagata. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo colpo al business della droga a Melissano: all’alba 23 in manette

  • Puglia, positivo il 13 per cento dei tamponi. Un cluster a Castrignano de' Greci

  • Cosparso di escrementi e bruciato con le sigarette a 3 anni se si opponeva alle molestie: otto anni al padre e allo zio

  • Notte di terrore: entrano in casa in quattro, uomo bloccato e rapinato

  • Il lusso targato Renè de Picciotto: dal lido di Savelletri alla terrazza pensile di Lecce

  • Covid-19, balzo al 6,5 per cento dei nuovi infetti: sono 350 in Puglia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento