Cronaca

Sorvegliato speciale sorpreso fuori dal comune di residenza, ai domiciliari

Un 53enne con obbligo di soggiorno a Ruffanno è stato sorpreso nelle campagne di Melissano. E' stato arrestato in flagranza di reato

LECCE - Ai carabinieri della stazione di Melissano, abituati a scandagliare il territorio e a cogliere ogni movimento sospetto, non è sfuggita la presenza di un 53enne. I militari, impegnati nell’ambito dei carangelo vittorio-3servizi di pattugliamento del territorio, hanno controllato, un soggetto sospetto notato in campagna, in contrada “Dote”.

L'uomo, Vittorio Carangelo, è stato quindi sottoposto a verifiche di identificazione e controllo, da cui è emerso che lo stesso è sottoposto per tre anni alla misura della sorveglianza speciale con la prescrizione dell’obbligo di soggiorno nel comune di Ruffano. Carangelo è stato quindi arrestato in flagranza per violazione degli obblighi inerenti la sorveglianza speciale e accompagnato presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorvegliato speciale sorpreso fuori dal comune di residenza, ai domiciliari

LeccePrima è in caricamento