Titolare non rispetta il Decreto: sospesa agenzia di scommesse per un mese

La misura è stata disposta dal prefetto di Lecce nei confronti di un’attività di Poggiardo. I controlli eseguiti dal commissariato idruntino

La polizia davanti al locale.

POGGIARDO – Sospesa l’attività di una ricevitoria, agenzia di giochi e scommesse sportive. Si tratta di un locale di Poggiardo, ora chiuso su disposizione del prefetto di Lecce, Maria Teresa Cucinotta. Sono stati gli agenti di polizia del commissariato di Otranto ad eseguire il provvedimento, dopo un controllo scattato nelle ore immediatamente successive all’entrata in vigore del decreto.

Nella serata di ieri, il numero uno di via XXV Luglio ha disposto la sospensione dell’esercizio commerciale, per inosservanza delle misure stabilite per il contenimento del virus Covid-19. L’attività resterà pertanto chiusa per i prossimi trenta giorni.

Il titolare dell’agenzia, che non si è attenuto agli obblighi, nei guai per inosservanza delle direttive contenute nel decreto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perde il controllo della moto e si schianta vicino casa: muore 35enne

  • Coppia massacrata in casa, il giovane assassino reo confesso chiede l’abbreviato

  • Muore colto da infarto davanti alla scuola: attendeva la nipotina

  • Benzina e fuoco nell’autolavaggio: ma l'hard disk delle videocamere "sopravvive" alle fiamme

  • Non si fermano all’alt, schianto sul guardrail: in auto la targa rubata a un finanziere

  • Scuola, in arrivo una nuova ordinanza: Ddi al 100 per cento per una settimana

Torna su
LeccePrima è in caricamento