Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca

Sotto il sole cocente coppia di anziani a passeggio sulla tangenziale est

Due coniugi, di età compresa tra i 70 e gli 80 anni, sono stati sorpresi dalla polizia della sezione volanti a camminare sull'arteria stradale sotto un caldo battente: colti da malore, sono stati condotti al pronto soccorso

LECCE  - Sotto il sole cocente, mano nella mano, a piedi sulla tangenziale est del capoluogo salentino: se ne andavano passeggiando così, appassionatamente, due anziani, di età compresa tra i settanta e gli ottant’anni, nella calda mattinata leccese, in un orario vicino alle undici, sulla principale arteria del traffico leccese. Non una curiosa scena da film, ma un’immagine insolita e reale con cui hanno fatto i conti gli agenti di polizia della sezione volanti, sorpresi dall’atteggiamento e dalla collocazione della coppia.

Bloccati dalle forze dell’ordine, i due anziani sono risultati sprovvisti dei documenti di identità e visibilmente disorientati, tanto da accusare di lì a poco un colpo di calore. Per questo, sono stati prontamente trasportati al pronto soccorso dell'ospedale “Vito Fazzi”, dove il personale medico ha provveduto ad idratarli e a sottoporli ad alcuni accertamenti. I coniugi sono stati tenuti sotto osservazione dai medici per l'intera giornata, prima di constatare che le condizioni ne permettessero le dimissioni.

I due sono stati raggiunti dai propri familiari, che li hanno riaccompagnati a casa. Non sono, tuttavia, chiare le cause che hanno spinto la coppia ad avventurarsi sulla strada e sotto il caldo battente: pur avendo offerto qualche spiegazione alle forze dell’ordine, la versione non è apparsa del tutto convincente.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sotto il sole cocente coppia di anziani a passeggio sulla tangenziale est

LeccePrima è in caricamento