In tre nell’area di servizio: danneggiano le colonnine self-service e arraffano banconote

L’ennesima spaccata nella notte, ai danni del distributore “Q8” di via Kennedy, a Trepuzzi. In tre, immortalati dalle videocamere, hanno utilizzato un accesso laterale

Il distributore colpito nella notte

TREPUZZI – Un varco attraverso la recinzione del distributore e poi tentano il furto delle colonnine del self-service. Ladri in azione anche nella notte appena trascorsa, questa volta a Trepuzzi. Alcuni individui, immortalati dalle videocamere, hanno preso di mira la stazione di servizio “Q8” di via Kennedy, già colpita anche in passato.

Tre i malviventi che, tutti con volto coperto, si sono introdotti nel piazzale dell’area di rifornimento. Hanno danneggiato i cassetti dei dispositivi in cui si introducono le banconote e arraffato qualcosa. Fortunatamente, non hanno avuto il tempo di asportare l’intero contenuto, perché disturbati dall’arrivo delle pattuglie. Si sono allontanati a piedi attraverso lo stesso varco laterale da cui erano entrati.IMG_5480-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intorno alle 3 il sistema di allarme si è attivato e ha richiamato sul posto le guardie giurate dell’istituto di vigilanza “Fidelpol srl” e i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Campi Salentina. Ora sono al vaglio degli inquirenti i filmati del sistema di videosorveglianza ed eventuali tracce lasciate sugli apparecchi colpiti. Il danno complessivo è ancora in fase di quantificazione: bisognerà attendere infatti il conteggio delle banconote mancanti da parte del gestore e il totale dei danni arrecati agli erogatori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "La moneta da 1 euro non c'è più nel carrello". E lui chiama la polizia

  • Infezione da Covid-19: sono 56 i casi positivi nel Salento, 6 a Lecce

  • Nessuno stupro a Gallipoli: falso allarme, i due appartati prima del collasso

  • Cade dagli scogli in un punto impervio, ferito recuperato con l'elicottero

  • Covid, quattro casi e un decesso nel Leccese. Movida: controlli straordinari

  • Tragedia in ospedale: si lancia dal quarto piano, muore donna 73enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento