Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Maglie

Spacciano preziosi ma placcati, truffato un negoziante

In tre si presentano in un negozio per vedere oggetti in oro e lo fanno con le rispettive carte d'identità false. La truffa è stata compiuta da tre persone, un barese, un napoletano ed un asiatico

cara5-32

MAGLIE - Se lo hanno fatto già una volta avrebbero potuto già provaci in altre occasioni. Tant'è che a rimetterci questa volta è stato un negoziante di compra-vendita di oro a Maglie. Al quale sono stati sfilati 3mila euro come corrispettivo per l'acquisto di alcuni oggetti spacciati per oro ma che in realtà erano solo placcati del prezioso metallo.

La truffa è stata compiuta da tre persone, di cui due con inflessioni dialettali napoletana e barese mentre il terzo presumibilmente di origine asiatica. I tre si sono presentati ieri sera nel locale e, ognuno utilizzando documenti d'identità falsi, hanno venduto le patacche.


Al negoziante, dopo essersi accorto che gli oggetti non erano tutti d'oro, non è restato altro da fare che denunciare tutto ai carabinieri della compagnia di Maglie. Ora i militari stanno visionando le riprese delle videocamere di sorveglianza presenti nel locale, senza tralasciare ovviamente le carte d'identità che, pur essendo false, potrebbero nascondere qualche indizio utile per risalire agli autori della truffa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciano preziosi ma placcati, truffato un negoziante

LeccePrima è in caricamento