Cronaca

Getta 40 grammi di "maria" nel water. Denunciato 25enne

Un ragazzo di Casarano è stato deferito in stato di libertà per detenzione di droga ai fini di spaccio. Ha tentato di disfarsi di 40 grammi di marijuana, ma i militari lo hanno incastrato

Le dosi di marijuana rinvenute

CASARANO - Già noto alle forze di polizia, è stato pedinato nel tempo. Ogni suo spostamento è diventato oggetto di monitoraggio fino a quando, i carabinieri della stazione di Casarano, lo hanno fermato. A. Z., un 26enne disoccupato del posto, è stato denunciato a piede libero con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio si sostanze stupefacenti.

Convinti da numerosi indizi, che il giovane riuscisse a trarre sostentamento da un'attività illecita, i carabinieri hanno eseguito una serie di appostamenti fin dal pomeriggio di ieri. Poi, intorno alle 22, sono intervenuti con un'irruzione in casa. Immediata la perquisizione nell'abitazione del 25enne, e immediato anche lo stupefacente rinvenuto: 40 grammi di marijuana, già suddivisa in dosi pronte per lo smercio al dettaglio.

Alla vista dei carabinieri, il giovane ha tentato di disfarsi della sostanza, gettandola nel water del proprio bagno. Non aveva, però, tenuto conto della velocità d'azione degli uomini in divisa che, dopo averlo braccato, hanno recuperato la sostanza prima che fosse irrintracciabile, dichiarandola poi sotto sequestro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Getta 40 grammi di "maria" nel water. Denunciato 25enne

LeccePrima è in caricamento