Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca

Spaccio di cocaina, condanna a due anni di reclusione per un 35enne

Lo scorso marzo i carabinieri decisero di intervenire, sorprendendo l'uomo in flagranza di reato. Nell'appartamento a Campi Salentina, i militari rinvennero circa 10 grammi di droga, consegnati dall'arresatato, assieme al materiale per il confezionamento

LECCE – Ha patteggiato una condanna a due anni di reclusione (più duemila euro di multa) Mauro Zecca, 35enne di Campi Salentina, già noto alle forze dell’ordine, accusato di detenzione di sostanze stupefacenti finalizzata all’attività di spaccio, è assistito dall’avvocato Alessandro Stomeo. La sentenza è stata emessa dal gup Giovanni Gallo.

Nell’abitazione dell’imputato, tenuta ormai da tempo sotto costante osservazione, era un viavai di individui, a loro volta monitorati con il sospetto che potessero essere coinvolti nella compravendita di droga. 

Mauro Zecca CC Campi Sna 03 03 2013-2-2-2Nel pomeriggio di una domenica di marzo, i carabinieri della compagnia di Campi Salentina decisero di intervenire, sorprendendo in flagranza di reato il 35enne. Nell’appartamento dell’uomo, rinvennero circa 10 grammi di cocaina, consegnati dallo stesso 35enne, assieme al materiale per il confezionamento tra cui sacchetti in cellophane, del nastro e un bilancino di precisione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio di cocaina, condanna a due anni di reclusione per un 35enne

LeccePrima è in caricamento