Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca

Un grammo di cocaina nel cestino del bagno. In manette un 22enne

Dopo aver rinvenuto mezzo grammo di cocaina su un ragazzo, i carabinieri hanno perquisito un'abitazione, rintracciando alcune dosi confezionate da un 22enne. Ora arrestato, con l'accusa di detenzione di sostanze stupefacenti

GALATONE  - Dapprima hanno notato un individuo, varcare la porta di un'abitazione tenuta sotto osservazione negli ultimi tempi. Sospetto crocevia di ragazzi e ragazze, tra i quali anche noti assuntori di droghe. Il ragazzo fermato, perquisito dai carabinieri della stazione di Galatone, è stato sorpreso con mezzo grammo di cocaina, occultato in uno dei propri calzini. Una prova che ha confermato parte dei sospetti dei militari dell'Arma.foto VERBENA-2

Dopo essere entrati nell'abitazione in questione, i carabinieri hanno proceduto con controlli delle stanze della casa. Nel bagno, custodite in un piccolo contenitori di rifiuti, alcune dosi di cocaina, confezionate in modo simile a quello dello stupefacente rinvenuto nel calzino del giovane, pochi attimi prima. Ai polsi di Davide Verbena, 22 enne del luogo, sono scattate le manette, con l'accusa di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. Nelle tasche del ragazzo, anche la somma di 100 euro, probabile provento dell'attività illecita, finita sotto sequestro assieme alla cocaina rinvenuta.

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un grammo di cocaina nel cestino del bagno. In manette un 22enne

LeccePrima è in caricamento