menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccio nel centro storico, "pizzicato" a cedere eroina a un acquirente

In carcere un uomo di Lequile, ma domiciliato a Lecce. A sorprenderlo, i carabinieri durante una serie di servizi antidroga

LECCE – Detenzione ai fini di spaccio. Beccato in flagranza a cedere eroina, durante il controllo n’è spuntata altra. In arresto è così finito Gianluca Albanese, 45enne di Lequile, anche se domiciliato a Lecce.

L’uomo è stato fermato dai carabinieri dell’aliquota operativa della compagnia di Lecce, nell’ambito di un’attività antidroga specifica nel centro storico del capoluoog, avviata su input del comando provinciale.

Durante un appostamento, hanno così notato il passaggio di “qualcosa” tra Albanese e n soggetto, rivelatosi un acquirente. Quest’ultimo, rivelatosi un 24enne di Carmiano, è stato trovato di eroina, per 10 grammi.

Perquisito, Albanese è stato trovato con altre undici dosi di eroina,  per 5,3 grami, più un’altra confezione da 5 grammi. Arrestato, è stato condotto nella casa circondariale di Lecce. Il carmianese è stato invece segnalato alla Prefettura. Sequestrata anche una somma in contanti, probabile provento della cessione. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento