Sabato, 13 Luglio 2024
Storia a lieto fine / Specchia

Anziano si allontana da una casa di cura, rintracciato grazie segnalazione di un cittadino

Gli agenti di polizia locale di Specchia hanno soccorso l'uomo, chiamando il 118 e identificandolo, perché si potesse capire da dove provenisse. Era disorientato ed è stato notato alle prime ore del giorno per le vie del paese

SPECCHIA – Grazie alla segnalazione di un cittadino, nelle prime ore del mattino la polizia locale di Specchia è riuscita a rintracciare un anziano che si era allontanato da una struttura sanitaria.

L’uomo, visibilmente disorientato e in stato di confusione, è stato consegnato a una pattuglia del territorio. Gli agenti hanno prestato le prime cure all’anziano, chiamando nel frattempo il 118, assicurandosi che fosse in buone condizioni di salute. Poco dopo, sono iniziati gli accertamenti per risalire alla sua identità e, grazie a una rapida attività investigativa, è stato possibile capire chi fosse e da quale casa di cura si fosse allontanato.

“Desidero ringraziare il cittadino che ha prontamente segnalato la presenza dell’anziano in difficoltà”, ha detto il comandante della polizia locale di Specchia, commissario capo Andrea Zacà. “La tempestività della segnalazione e l’efficienza dei miei agenti hanno permesso di evitare possibili conseguenze gravi. Questo episodio dimostra ancora una volta quanto sia fondamentale la collaborazione tra la cittadinanza e le forze di polizia per garantire la sicurezza di tutti”.

Una vicenda, dunque, che s’è conclusa a lieto fine. L’anziano è stato riaccompagnato presso la struttura sanitaria dove riceverà le cure e l’assistenza necessarie.

LeccePrima è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziano si allontana da una casa di cura, rintracciato grazie segnalazione di un cittadino
LeccePrima è in caricamento