Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Specchia, 15enne scomparso: ore di ansia per la famiglia, tavolo in prefettura

Si cerca Luca Cristiani. La denuncia presso la stazione dei carabinieri depositata ieri sera. Non ha con sé il cellulare. Le ricerche si stanno estendendo ovunque. I cittadini sono stati invitati a segnalare in caso di avvistamento

SPECCHIA - Jeans corti di colore grigio, maglia a maniche corte bianca, infradito ai piedi e un orecchino di brillantini all’orecchio sinistro. Si presume che fosse vestito così, Luca Cristiani, 15enne originario della provincia di Bari, al momento della scomparsa. Almeno, questi erano abiti e accessori che indossava ieri, l’ultima volta che è stato visto. Il ragazzo è ospite di un centro per minori. Con sé, nessun documento, tantomeno soldi. Soprattutto, però, non aveva un telefono cellulare, per cui non si può nemmeno provare a rintracciarlo con le classiche attività tecniche.

Un vero e proprio mistero, quello che riguarda le sorti del ragazzo, per il quale la famiglia d'origine, così come l’intera comunità del borgo del basso Salento, è ora in angoscia. Si pensa a un allontanamento volontario e molto probabilmente è così, ma non si lascia nulla d’intentato e le ricerche vengono estese in queste ore sempre di più.

La denuncia è stata presentata ieri sera presso la stazione dei carabinieri locale dai responsabili del centro. Ed è stato  subito attivato il piano per le ricerche coordinate delle persone scomparse. Oggi, in prefettura, si è riunito il tavolo di coordinamento  per fare il punto della situazione. Si è ritenuto di ampliare le ricerche, già avviate da carabinieri, coinvolgendo la Polfer (potrebbe essere transitato da diverse stazioni), i vigili del fuoco, il 118, la Croce rossa, la Protezione civile e l’associazione Penelope, che si occupa proprio di persone scomparse.

Tutti i cittadini sono invitati a collaborare. Qualora il ragazzo fosse avvistato, sarebbe opportuno telefonare immediatamente ai numeri d’emergenza: 112 (carabinieri), 113 (polizia) o 115 (vigili del fuoco). Purtroppo, l'unica foto al momento disponibile, è quella in apertura, che appare un po' sgranata.

Nota: abbiamo rimosso la foto dopo il ritrovamento del ragazzo, avvenuto venedì 11 giugno, ritenendola ormai superflua ai fini della vicenda.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Specchia, 15enne scomparso: ore di ansia per la famiglia, tavolo in prefettura

LeccePrima è in caricamento